venerdì 29 giugno 2012

Germania: vietata circoncisione


 


Per giudici lesioni illegali che violano integrita' persona

 COLONIA - La corte d'appello di Colonia, in Germania, ha stabilito che la circoncisione per motivi religiosi e' un delitto perseguibile penalmente. E' quanto si legge nella motivazione della sentenza relativa al giudizio di un medico citato per aver circonciso un bambino di 4 anni. Per i giudici di Colonia, le circoncisioni devono essere considerate alla stregua di ''lesioni contrarie alla legge'' perche' ''violano l'integrita' fisica'' dei minori, e' scritto nella sentenza

(ANSA) 

1 commento: