martedì 24 febbraio 2015

SCIOCCHEZZAIO PALLONARO - VIPERETTA IN LOVE: “ILARIA D’AMICO SEI BELLA COME L’ALBA IN LIBANO” - IL CESTISTA SORAGNA: “MIA MOGLIE MI TRADIREBBE CON MCCOUNAGHEY? ME LO FAREI ANCH’IO''

Il biglietto costava 5 euro ma Nogarin va a guardarsi la partita in curva col tagliando omaggio: in più il Livorno perde pure - “La Juve è a più nove sulla Roma”: e a Giorgino ride anche la cravatta - Ferrero fuori controllo nel pre-derby: non solo la partita non si è giocata, ma Ilaria D’Amico nemmeno c’era...

Antonio Dipollina per “la Repubblica”

piedi ilaria d'amicoPIEDI ILARIA D'AMICO
- Preziosi e Ferrero, su: pagate questi due milioni per la gestione dello stadio, così queste cose non succederanno più» (Marco Mazzocchi fa il risolutore di situazioni con i milioni degli altri, 90° Minuto). «Il Parma Calcio deve ripartire dalla serie D come il Cosenza Calcio, non si possono fare distinzioni» (Tweet di un telespettatore di 90° Minuto, a occhio residente a Cosenza, che chiede giustizia nel calcio e pone un serio problema di equità a cui nessuno aveva ancora pensato).

ballottaggi filippo nogarin livorno 2BALLOTTAGGI FILIPPO NOGARIN LIVORNO 2
- Quelli dei 5 Stelle non riescono più a stare appresso alle contraddizioni. A Livorno il sindaco pentastellato Nogarin compie il grande gesto: per Livorno-Avellino gara nella quale si festeggia il centenario della squadra, disdegna la tribuna d’onore e va a guardarsi la partita in curva tra i tifosi.

Ma uno di questi riesce a entrare in possesso del suo biglietto e scopre che il sindaco ha un tagliando omaggio per la curva. Finisce tutto sui social. Il biglietto costava 5 euro. Inutilmente il sindaco cerca di far presente che ha dato 5 euro alla raccolta fondi dei tifosi. In più, il Livorno perde male. Una faticaccia improponibile.

- Cagliari-Inter di stasera è ufficialmente il Monday Night di casa nostra. Ma la cosa si apprezzava di più ascoltando ieri a Quelli che il calcio il comico Max Giusti intonare «Monday Night/se la banana non ce l’hai».

SORAGNASORAGNA
- Partite che non ci sono, esiti scontati ovunque, polemiche a zero o improponibili, spunti inesistenti: ieri a Sky per tutto il pomeriggio i momenti top in studio sono stati i frequenti richiami con risate, applausi e pacche sulle spalle al fatto che era il compleanno di Marchegiani.

- Carpi-Entella finisce inopinatamente zero a zero. Eppure nel Carpi giocava Gatto, e nell’Entella giocava Volpe.

- «La consapevolezza che mia moglie mi tradirebbe con Matthew McCounaghey. Ma sono tranquillo, me lo farei anch’io ». (Tweet pericolosissimo durante C’è Posta Per te di Matteo Soragna, cestista di rango, ex nazionale, twittatore compulsivo e ironico).

- «E adesso la Juventus è a più nove sulla Roma» (Francesco Giorgino, conduttore del Tg1, conduce il Tg1 solo per poter vivere questi momenti, quando gli ride anche la cravatta).
MATTHEW MCCOUNAGHEYMATTHEW MCCOUNAGHEY
«Sacchi non si ferma più: “diciamo le cose come stanno, ci sono troppi neri nei cori gospel”» (Gene Gnocchi). «Sabato a Chievo sarà un’altra partita tosta» (Pippo Inzaghi, Stadio Sprint, Raidue).

- «Ilaria D’Amico, sei bella come l’alba in Libano, ma Buffon deve farsi il mosquito perché io mi sono fatto la Torpedo Blu. Evviva Alciato!» (Massimo Ferrero curiosamente fuori controllo nel pre-derby. E non solo la partita non si è giocata, ma Ilaria D’Amico nemmeno c’era).
massimo FerreroMASSIMO FERREROGIGI BUFFON E ILARIA D'AMICO IN VACANZAGIGI BUFFON E ILARIA D'AMICO IN VACANZA
http://www.dagospia.com/rubrica-30/sport/sciocchezzaio-pallonaro-viperetta-love-ilaria-amico-sei-bella-come-95037.htm

Nessun commento:

Posta un commento