venerdì 27 febbraio 2015

Ex cantante Glitter,condanna pedofilia

Primo arrestato in scandalo Savile. Vittima minore di 10 anni


LONDRA, 27 FEB - L'ex cantante Gb Gary Glitter, 70 anni, è stato condannato oggi a 16 anni di carcere dalla Southwark Crown Court di Londra per abusi sessuali compiuti nei confronti di tre minorenni fra il 1975 e il 1980. Una delle vittime dell'ex popstar salita alla ribalta degli anni '70, il cui vero nome e' Paul Gadd, aveva meno di 10 anni: Glitter aveva tentato di stuprarla. Il cantante è stato il primo personaggio famoso a finire in manette nell'inchiesta di Scotland Yard sullo scandalo Jimmy Savile.

(ANSA) 

Nessun commento:

Posta un commento