martedì 24 febbraio 2015

Come preparare uno scrub per il viso con la buccia di limone

Non buttate più gli scarti di frutta e verdura, si possono riutilizzare in mille modi


Quasi sempre buttiamo via bucce e scarti di frutta e verdura, non sapendo che possono essere utili per svariati utilizzi: per pulire fornelli, posate e stoviglie in maniera naturale e senza sprecare denaro in detersivi, ma anche per la cura del nostro corpo. Nonsprecare elenca alcuni usi che si possono fare della buccia di frutta e verdura:
1) Per uno scrub del viso efficace e 100 per cento naturale provate a passare sulla pelle dei pezzetti di bucce d’arancia o di melograno.
2) Per un massaggio esfoliante scegliete invece le bucce di banana. Vi basterà cospargere con un po’ di zucchero la parte interna delle bucce e poi strofinarle sulla parte del corpo da trattare: il risultato sarà una pelle morbida e levigata.
3) Le scorze delle patate sono invece efficaci nel caso di rossori dovuti a scottature.
4)Chi ha invece i capelli rossi potrà provare a creare dei riflessi naturali utilizzando l’acqua di cottura delle castagne come ultimo risciacquo“.
Vediamo come preparare uno scrub per il viso con la buccia del limone:
La buccia di limone sarà l’ideale per creare uno scrub biologico e fatto in casa. Per realizzarlo sarà necessario grattugiare la buccia di limone, aggiungere un cucchiaino di zucchero di canna e un cucchiaio e mezzo d’olio. Il composto dovrà essere passata sulla pelle bagnata e lasciato in posa per una decina di minuti“.

lafucina.it
Sito Web · Piace a 88.552 persone
 ·Ieri alle 9.35 · 
SPIRULINA, LA POTENTISSIMA ALGA DALLE PROPRIETÀ ANTICANCRO: http://goo.gl/OWjZFv
Un alimento fantastico, Condividi per la tua salute!

http://www.lafucina.it/2015/02/24/buccia-di-limone/

Nessun commento:

Posta un commento