mercoledì 21 gennaio 2015

Origa: muore a 45 anni la cantante di Turn A e GITS

La bella, potente voce di Origa (Ol'ga Vital'evna Yakovleva) è andata via. Risuonerà in altri luoghi e cieli. E' terminata a 45 anni la  breve vita di questa bella cantante, che ha consacrato all'arte del canto, alla musica tutta la sua esistenza. L'annuncio non inatteso, lottava da tempo contro il cancro, si sta diffondendo dai siti delle persone a lei care e dai suoi fan. Origa era un personaggio molto noto fra gli appassionati, diverso dalle cantanti del panorama nipponico, non solo per la provenienza, l'Unione Sovietica (dove era nata nel 1970), ma anche per il tipo di carriera realizzata, molto più attenta alla qualità che alla quantità delle realizzazioni, che sono state comunque tante e di grande interesse da quando nel 1991, terminata la scuola di musica arrivo in Giappone. Quella che sarebbe diventata la sua Terra Promessa.
 


La sua carriera partita all'inizio degli anni novanta, si è svolta a lungo all'ombra della Maestra Yoko Kanno che la ha portata al successo affidandole i brani legati al mondo della serie Turn A, un vero e proprio classico è diventata Moon, la sigla scritta da Gabriela Robin.

Ancora la Maestra Yoko Kanno ha realizzato per lei le musiche delle colonne sonore di Ghost in the Shell: Stand Alone Complex , Ghost in the Shell: Stand Alone Complex 2nd GIGGhost in the Shell: Stand Alone Complex: Solid State Society, le opere per cui all'estero è maggiormente nota. Origa ha cantato anche nel lungometraggio Arite Hime, la cui anteprima avvenne in Italia nel 2004 a a Bologna durante il Future Film Festival di quell'anno ed in Fantastic Children. Non dimentichiamo il suo bel lavoro per il videogame Final Fantasy XIII nel quale è stata interprete di due brani. Come doppiatrice ha interpretato Kanon nel gioco prodotto da GUST e  KOEI TEKNO GAMESAr No Surge, diretto da Akira Tsuchiya, per Playstation 3 e Playstation Vita uscito anche in Italia dal 26 settembre scorso.

Sono state molteplici le sue collaborazioni ma non ha mai dimenticato le sue origini e la sua educazione. In piena attività, malgrado la malattia, era attesa come ospite d'onore al Festival di Vancouver. Un'artista colta e raffinata che ci mancherà.

Fonti Consultate:
Anime News Network
Sito Ufficiale
 

http://www.animeclick.it/news/41714-origa-muore-a-45-anni-la-cantante-di-turn-a-e-gits

Nessun commento:

Posta un commento