mercoledì 21 gennaio 2015

Il medico fiscale suona ad un operaio sordomuto, non risponde: multato


campanelloTorino, 4 settembre 2014 – Roberto Lucimorto Galati è un operaio quarantaseienne di una ditta di meccanica a di Ivrea. Lui, residente a Cuorgnè, a metà aprile scorso si era dovuto mettere in mutua per riprendersi da un incidente stradale. Durante il periodo di assenza dal lavoro il medico fiscale non lo ha però trovato in casa e così, dopo che tutto è stato messo a verbale, l’operaio si è visto contestare dieci giorni di retribuzione lavorativa.
Passiamo alla cronaca più dettagliata. Il 23 aprile a casa di Roberto Galati è passato il medico fiscale, il quale ha suonato, ma nessuno ha risposto. Il medico ha provato nuovamente a suonare il campanello, ma il risultato è stato lo stesso e quindi si è visto costretto a lasciare nella buca delle lettere un verbale di assenza. Verbale che non solo ha punito l’assenza dell’operaio in quel giorno, ma che è valso a ritroso per tutti i giorni di assenza dal posto di lavoro: dieci giorni, cioè 314 euro.
La vicenda fino a qui non ha nulla di anormale. La mancata presenza a casa di un lavoratore in mutua non è così rara come si potrebbe pensare. La diversità, in questo caso, è nata dal ricorso presentato dal quarantaseienne in cui diceva di essere in casa quando il medico era passato, ma di non aver sentito il campanello perché sordomuto.
Ricorso presentato all’Inps e maggiori dettagli nella sede di Torino Nord.
Ora il caso di Roberto Galati è al vaglio della direzione provinciale dell’istituto di previdenza. Lui ha spiegato che quel 23 aprile la madre ottantaduenne non era in casa con lui e non ha risposto al citofono perché, a causa della sua situazione, non aveva udito il campanello. Per il momento i soldi non gli sono stati trattenuti dalla busta paga, ma l’Inps non ha ancora fatto marcia indietro e ha preannunciato che li tratterrà.

http://www.sostenitori.info/il-medico-fiscale-suona-ad-un-operaio-sordomuto-non-risponde-multato/

Nessun commento:

Posta un commento