martedì 9 dicembre 2014

Virzì a Ny, mio film non anti Dolce-Vita

Dopo successo in 45 paesi il Capitale Umano esce in Usa

© ANSA


NEW YORK - Paolo Virzì è tornato a New York dopo il Tribeca Film Festival. Il regista de 'Il Capitale Umano' è nella Grande Mela questa volta con in tasca una candidatura all'Oscar come 'Miglior film straniero'. Il film dal 16/1/2015 sarà distribuito in Usa da Film Movement. "Il film va benissimo, è in sala in 45 paesi e l'India vuole persino acquistare i diritti per un remake. Sono orgoglioso di rappresentare l'Italia agli Oscar". Tuttavia il regista rifiuta l'etichetta di film anti Dolce-Vita"

(ANSA) 

Nessun commento:

Posta un commento