sabato 13 dicembre 2014

Usa. Morti 3 bambini per un albero di Natale in fiamme

Fiumicino. 4 ore per domare incendio, intanto è bollino rosso in tutta Roma-Redazione- Avevano 7, 10 e 12 anni: speravano di poter trascorrere un felice Natale, ma sono morti prima di poterlo festeggiare.
E' la storia di Alexander, Siclailia e Yesenia, tre bambini dell'Ohio, morti venerdì notte tra le fiamme scaturite da un corto circuito delle lucine montate sull'albero di Natale, In un attimo, tutta la casa è stata inghiottita dal fuoco e per loro non c'è stato niente da fare.
A lanciare l'allarme sono stati i vicini di casa, che hanno avvertito le urla della madre dei bambini e contattato immediatamente i vigili del fuoco: una volta giunti sul posto, i pompieri non hanno potuto far altro che spegnere le fiamme senza riuscire, però, a salvare i tre bimbi. Gli altri due figli della coppia, di 9 e 2 anni, si sono invece salvati. Si trovano ora in ospedale con i genitori: le condizioni del padre suscitano preoccupazione a causa delle gravissime ustioni riportate nel tentativo di salvare i figli.

http://www.articolotre.com/2014/12/usa-morti-3-bambini-per-un-albero-di-natale-in-fiamme/

Nessun commento:

Posta un commento