lunedì 8 dicembre 2014

UCCIDE E FA A PEZZI IL VICINO DI CASA, POI
LO CUCINA: "È STATA LEGITTIMA DIFESA" -FOTO


Uccide, smembra e cucina il vicino di casa. Angela Stoldt è stata condannata all'ergastolo dopo il terribile crimine commesso . Della vittima, James Sheaffer, sono stati ritrovati solo alcuni pezzi tra cui non risulta esserci la testa del cadavere. La donna ha smembrato il vicino con l'aiuto del figlio che era però stato ingannato e credeva si trattasse di un cervo morto.


Angela Stoldt e la vittima James Sheaffer

Dopo aver ucciso James Angela lo ha fatto a pezzi e messo in dei sacchi poi nascosti in giro per la città. La donna ha provato a difendersi sostenendo di aver reagito per legittima difesa.

http://www.leggo.it/

Nessun commento:

Posta un commento