venerdì 12 dicembre 2014

SI SCOTTA AL SOLE IN VACANZA E MUORE A 24 ANNI:
STRONCATO IN 8 MESI DA UN CANCRO ALLA PELLE -FOTO


PORTSMOUTH - Una scottatura in vacanza si è rivelata letale per un ragazzo di soli 24 anni, deceduto in otto mesi per un tumore alla pelle. Era il mese di Marzo, quando al ritorno dalla Turchia il giovane inglese Andy Prowting, scopriva un una protuberanza marrone sulla schiena, proprio in una zona dove il ragazzo si era scottato al sole. Le prime analisi individuano subito il tumore maligno, così Andy si sottopone ad un'operazione nel mese di Aprile, con i medici che asportano tutta la massa.




Andy Prowting, morto in 8 mesi per un cancro alla pelle

Ma la felicità per lo scampato pericolo non dura molto, il male ormai si era esteso al fegato e alle ossa. Nel Regno Unito non esistono trattamenti per la condizione del 24enne, l'unica speranza è in Texas e costa 60mila sterline. Nasce in quel momento 'L'esercito di Andy' una campagna di amici e parenti per raccogliere fondi, che in poche settimane arriva quasi alla metà della cifra necessaria, ma Andy non aveva più tempo. Il ragazzo si è spento sopraffatto dal male, prima che i suoi cari riuscissero ad aiutarlo. Sulla pagina Facebook della campagna sono stati moltissimi i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa.

http://www.leggo.it/NEWS/ESTERI/andy_prowting_sole_cancro_pelle/notizie/1062850.shtml

Nessun commento:

Posta un commento