domenica 21 dicembre 2014

Salvò la sua famiglia da un incendio: abbandonato in un canile


cane-Redazione- Alla faccia della riconoscenza. Bennie, un mix Labrador color cioccolato, salvò la sua famiglia da un incendiodivampato all'improvviso in casa.
Ora, a 10 anni compiuti, quando il musetto ha iniziato a imbiancarsi e Bennie non è più il cucciolo scattante e atletico che è stato in gioventù deve essere diventato un peso per gli ingrati e spietati esseri umani che non ci hanno pensato su un solo istante. E, dimenticando del tutto di dovere la propria vita al fiducioso e leale quattrozampe, lo hanno scaricato in un canile di Toronto. E tanti saluti.
Ma la storia ha fatto il giro dei social network con tanto di valanghe di anatemi all'indirizzo della famiglia senza cuore. E per fortuna è partito anche il tam tam dirichieste di adozione.
Con un bel lieto fine: Bennie ora ha una nuova famiglia ed è amatissimo.
Chissà se riuscirà a dimenticare la crudeltà di quelli per i quali non aveva esitato a gettarsi nel fuoco.

http://www.articolotre.com/2014/12/salvo-la-sua-famiglia-da-un-incendio-abbandonato-in-un-canile/

Nessun commento:

Posta un commento