mercoledì 3 dicembre 2014

Roberta Ragusa. Chiesto il rinvio a giudizio per Logli

Roberta Ragusa: la svolta. Il marito avrebbe distrutto il cadavere-Redazione-L'indiscrezione filtra da ambienti giudiziari: entro la fine della settimana, la Procura della Repubblica di Pisa trasmetterà al Tribunale la richiesta di rinvio a giudizio per Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa
L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione di cadavere.
Secondo quanto si apprende, dunque, il pm  Aldo Mantovani e il procuratore Ugo Adinolfi potrebbero firmare l'atto già domani, così che,  entro il prossimo week end, la richiesta di processare Logli approderà all'ufficio Gip, il quale, a sua volta, entro la fine dell'anno potrebbe fissare l'udienza preliminare.
I termini a disposizione della difesa per produrre memorie o richieste di supplementi investigativi sono scaduti e alla procura non è mai pervenuta alcuna richiesta da parte di Logli, che da due anni e mezzo ha sempre rifiutato di rispondere, avvalendosi del silenzio. 
La prima udienza in camera di consiglio potrebbe essere celebrata tra la primavera e l'estate prossima.

http://www.articolotre.com/2014/12/roberta-ragusa-chiesto-il-rinvio-a-giudizio-per-logli/

Nessun commento:

Posta un commento