giovedì 11 dicembre 2014

Renzi avverte: “Se fallisco io arriva la Troika”

renzi-Pintus- Juncker ha anticipato l'inquietante dichiarazion e diMatteo Renzi "Se falliamo noi, arriva la troika, sentito Juncker?".
E ciò che sta succedendo in Grecia dovrebbe fare riflettere, secondo il premier, e placare gli animi smaniosi di urne, dopo una giornata difficile per il governo, causa Forza Italia e minoranza Pd, accusati di sgambetto proditorio.
Il nodo è la legge elettorale, se si dovesse tornare a votare, sarebbe meglio farlo con la vecchia legge Mattarella, con la scelta dei candidati nei collegi, ampiamente nelle mani del segretario di partito.
Ma Renzi è furioso, soprattutto con i suoi "avevamo preso un impegno e va mantenuto, pensano di intimidirmi, ma non mi conoscono, io vado avanti anche a costo di votare con Grillo e Salvini. Andiamo avanri". Avanti nonostante le pressioni degli stessi renziani per il voto anticipato.

http://www.articolotre.com/2014/12/renzi-avverte-se-fallisco-io-arriva-la-troika/

Nessun commento:

Posta un commento