domenica 21 dicembre 2014

Quirinale. Vendola: “Se Renzi vuole, eleggiamo Prodi al quarto scrutinio”

vendola renzi-Redazione-"Se il Pd vuole, dopo quattro votazioni possiamo eleggere Romano Prodi al Quirinale". 
A dichiararlo è il leader di Sel, Nichi Vendola, porgendo la mano al centrosinistra.
"Una volta che verranno formalizzate" le dimissioni del Capo di Stato Giorgio Napolitano, "seguiremo un metodo preciso: il giorno dopo le dimissioni il Partito democratico convocherà i gruppi parlamentari, la direzione, i delegati regionali e apriremo un'assemblea permanente", ha spiegato intanto Renzi, in un'intervista al Foglio di Ferrara.
In questo modo, "nessuno potrà dire: non ho avuto un luogo dove discutere. Una volta elaborato un profilo lo proporremo ai nostri alleati, poi a tutti gli altri partiti: dal Movimento 5 stelle a Sel passando ovviamente anche per la Lega".
"Per trovare il candidato giusto", conclude il premier, "non penso sia uno scandalo aspettare qualche votazione. Ma ciò che vorrei spiegare è che occorre non ripetere l'errore di chi mi ha preceduto: presentare un nome indicato dall'alto senza una discussione preliminare".

http://www.articolotre.com/2014/12/quirinale-vendola-se-renzi-vuole-eleggiamo-prodi-al-quarto-scrutinio/

Nessun commento:

Posta un commento