mercoledì 3 dicembre 2014


P. D. James (1920-2014)

OXFORD, PERFIDA ALBIONE -
Ho 83 anni, sarebbe ridicolo non pensarci. La mia è la generazione della guerra, gran parte dei miei coetanei non hanno nemmeno avuto la possibilità di diventare vecchi! Non ho paura della morte, ma vorrei, come tutti, che la mia fosse veloce e indolore. Certo, non so che cosa segue. Ho la speranza che qualcosa ci sia, dopo, ma certo non la vivrò in questo corpo.
Lascia il suo corpo la scrittrice inglese P. D. James, nota per i numerosi (una quindicina) romanzi gialli incentrati sulla figura del poliziotto di Scotland Yard e poeta Adam Dalgliesh, del quale ovviamente non abbiamo mai sentito parlare. Era anche baronessa e sedeva nella Camera dei Lords, fra i conservatori. P. D. (sta per Phyllis Dorothy non è quello che pensate voi) oltre alla saga dello sbirro poeta ha scritto pure altri romanzi, fra cui I figli degli uomini: non ho letto neanche questo, ma ho visto l'omonimo film e secondo me è figo, vedetevelo.

link

http://www1.ilmortodelmese.com/

Nessun commento:

Posta un commento