sabato 13 dicembre 2014

Niente catechismo per il bimbo autistico: “Disturba troppo”

autismo-RedazioneSoffre di iperattivitàed è autistico. Per questo motivo, un bimbo di 8 anni di Feltre, in provincia di Belluno, è stato invitato a non partecipare più alle lezioni di catechismo.
Ebbene sì: la mamma, che trascorre con lui le lezioni, per tranquillizzarlo, si è sentita invitare a tenere il poprio bambino a casa: "Fategli fare qualche lavoretto da solo, vedremo cosa fare quando si avvicinerà l'ora dei sacramenti". Un invito che, però, ha scatenato la rabbia di tutti, compresi i genitori degli altri bambini che frequentano catechismo. I quali hanno, per protesta, deciso di non portare più i loro figli a lezione.
Intanto, i genitori del piccolo, hanno scritto al vescovo per denunciare le l'episodio, ricordando che definire "azioni disturbo" l'iperattività di un bimbo è un gestodiscriminatorio. Attendono ancora risposta, e non si arrendono: hanno già annunciato di aver intenzione di inviare una missiva al Pontefice, Papa Francesco.

http://www.articolotre.com/2014/12/niente-catechismo-per-il-bimbo-autistico-disturba-troppo/

Nessun commento:

Posta un commento