martedì 9 dicembre 2014

Napoli. Badante e anziano 89enne mettono in fuga 5 rapinatori

rapinatori-Redazione- Un anziano di 89 anni è rimasto ferito in untentativo di rapina attuato da cinque persone con il volto coperto, avvenuto all'ingresso del suo appartamento nella centrale Via Toledo a Napoli.
Secondo la ricostruzione della polizia, mentre la badante apriva la porta d'ingresso i cinque – tre uomini e due donne, non è stato accertato se armati – dopo aver presumibilmente seguito la donna, hanno fatto irruzione nell'abitazione.
Tuttavia, la reazione sia della badante sia dell'anziano proprietario, che vive nell'immobile con la moglie, hanno impedito ai banditi di portare a termine il loro piano. Nella colluttazione l'89enne è rimasto ferito riportando la frattura del femore
La badante è stata presumibilmente seguita dai delinquenti e non è da escludere che nei giorni scorsi i banditi abbiano osservato anche le abitudini degli anziani coniugi. Mentre stava per entrare in casa, sono entrati in azione i cinque che hanno tentato di penetrare con la forza nell'appartamento non utilizzando armi forti anche della loro superiorità.
Veemente e inaspettata la reazione sia della donna che dell'89enne i quali si sonoopposti con forza ai cinque cercando di mantenere bloccata la porta d'ingresso; nel tentativo di resistere ai banditi l'anziano è caduto a terra battendo il capo e procurandosi ferite al lato destro del corpo, fratturandosi il femore.
La difesa dei due, in ogni caso, ha sortito effetto e i rapinatori hanno desistito dal tentativo e sono fuggiti anche perchè nel frattempo stava sopraggiungendo una 'volante' della polizia. Gli agenti, dopo aver soccorso l'anziano e la badante, hanno avviato le indagini.
É stato recuperato lungo le scale dell'edificio un cappello di lana perso forse dai delinquenti.

http://www.articolotre.com/2014/12/napoli-badante-e-anziano-89enne-mettono-in-fuga-5-rapinatori/

Nessun commento:

Posta un commento