venerdì 12 dicembre 2014

Muore in Liberia il fotografo Michel du Cille, tre volte vincitore del premio Pulitzer

Il giornalista del Washington Post stava lavorando a un reportage sul virus Ebola.
 Muore in Liberia il fotografo Michel du Cille, tre volte vincitore del premio Pulitzer-Redazione- Michel du Cille, fotoreporter delWashington Post e tre volte vincitore del premio Pulitzer, è morto ieri in Liberia per una crisi cardiaca.
Ad annunciarlo è lo stesso quotidiano statunitense, ricordando il fotografo per la sua capacità di catturare "drammatiche immagini di lotta e di trionfo dell'essere umano".  
Il fotografo si trovava nel Paese africano per un reportage sull'epidemia di Ebola, ha annunciato il WP.
Du Cille, 58 anni, si trovava in compagnia di un reporter in un villaggio di una regione remota del Paese, quando ha accusato un infarto. Trasportato per due ore verso l'ospedale più vicino, non è riuscito a salvarsi. 
Du Cille aveva vinto tre premi Pulitzer: due negli anni '80 quando lavorava per ilMiami Herald, uno nel 2008 al Washington Post"Era uno dei più bravi fotografi al mondo", ha detto di lui il caporedattore Martin Baron. "Era completamente dedicato alla copertura dell'Ebola ed era determinato a rimanere su questa storia malgrado i rischi. Una nuova dimostrazione di coraggio e passione di cui ha dato prova in tutta la sua carriera"

http://www.articolotre.com/2014/12/muore-in-liberia-il-fotografo-michel-du-cille-tre-volte-vincitore-del-premio-pulitzer/

Nessun commento:

Posta un commento