lunedì 1 dicembre 2014

MILANO, RESTI UMANI TROVATI IN UN CANALE: È GIALLO. NON SI ESCLUDE L'OMICIDIO


Milano, resti umani trovati in un canale: è giallo. Non si esclude l'omicidio

MILANO - Resti umani, ridotti a poco più di uno scheletro, sono stati avvistati da un cercatore di funghi e poi recuperati dai vigili del fuoco nel pomeriggio di ieri all'interno del canale scolmatore nei pressi di Albairate (Milano), a pochi chilometri da Abbiategrasso. Secondo i carabinieri del comando provinciale di Milano, che si stanno occupando del caso, è prematuro parlare di omicidio: bisogna attendere gli esiti dell'autopsia, che sarà eseguita martedì all'istituto di Medicina legale di Pavia.
Il corpo era quasi completamente sommerso: dalle sue condizioni non è possibile stabilire nemmeno se si tratti di un uomo o di una donna. I carabinieri non confermano che sarebbe stato all'interno di un sacco, circostanza che farebbe propendere per l'omicidio.
Sulla vicenda indaga la Procura di Pavia.
 

http://www.leggo.it/NEWS/MILANO/milano_albairate_giallo_omicidio/notizie/1041476.shtml

Nessun commento:

Posta un commento