lunedì 8 dicembre 2014

MILANO, NUOVA SCRITTA DELIRANTE SUL DUOMO: I VANDALI RIPRESI DALLE TELECAMERE


Milano, nuova scritta delirante sul Duomo: i vandali ripresi dalle telecamere

MILANO - Una scritta blasfema contro la Chiesa è stata tracciata con un pennarello questa notte sul Duomo di Milano vicino ad un ingresso laterale della cattedrale. Sul posto sono intervenuti stamani gli agenti della Polizia locale per i rilievi e la scritta poi è stata cancellata dal personale della Veneranda Fabbrica del Duomo. La scritta era lunga circa un metro con i caratteri alti tre centimetri. Un mese fa circa
un vandalo, ancora da identificare, aveva tracciato una 'tag' con vernice spray sulla porta centrale del Duomo.
Il testo delirante della scritta, secondo quanto riferito dalla Polizia locale, era 'chiesa pedofila splatter furtì. Era lunga circa un metro, con i caratteri alti circa tre centimetri, ed è stata tracciata con un pennarello nero probabilmente nel corso della notte, vicino all'ingresso laterale di sinistra della cattedrale. Ora gli
investigatori visioneranno le telecamere della zona per cercare di identificare il vandalo.
Nella notte tra il 5 e il 6 novembre scorso, un writer non ancora identificato ha imbrattato la 'Porta di Marià del Duomo scrivendo la propria firma, una cosiddetta 'tag', con dello spray bianco. Un episodio su cui stanno indagando il pm di Milano Elio Ramondini e il Nucleo anti-graffiti della Polizia locale.

http://www.leggo.it/NEWS/MILANO/milano_duomo_vandali/notizie/1055409.shtml

Nessun commento:

Posta un commento