venerdì 19 dicembre 2014

Marò. Il ministro degli esteri indiano apre all’Italia: “Stiamo valutando le sue proposte”

L'India ha deciso: i marò non trascorreranno il Natale in Italia-Redazione-E' la prima volta che accade: l'India ha fatto sapere di star studiando una proposta italiana per giungere quanto prima ad una soluzione sul controverso caso deimarò.
A renderlo noto è stato il ministro degli Esteri, Sushma Swaraj, in una risposta all'istanza presentata dal Partito Comunista Indiano: "La questione è attualmente all'esame della Corte Suprema dell'India – si legge in essa – mentre la proposta del governo italiano è attualmente all'esame del governo".
In particolare, l'interrogazione chiedeva se davvero "il governo italiano stia cercando una soluzione consensuale alla vicenda da tempo in sospeso dei due militari italiani accusati di omicidio di due pescatori indiani nel 2012 al largo delle coste del Kerala".

http://www.articolotre.com/2014/12/maro-il-ministro-degli-esteri-indiano-apre-allitalia-stiamo-valutando-le-sue-proposte/

Nessun commento:

Posta un commento