sabato 6 dicembre 2014

Malore di massa sul volo Tel Aviv- Philadelphia. Atterraggio d’emergenza a Fiumicino

Malore di massa sul volo Tel Aviv- Philadelphia. Atterraggio d'emergenza a Fiumicino-Redazione- Attimi di panico sul volo della Us Airways, decollato dall'aeroporto di Tel Aviv e diretto a Philadelpiha. 
Il velivolo ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a causa delmalore di 13 persone, due passeggeri e 11 membri dell'equipaggio: lamentavano nausea, conati di vomito, arrossamento degli occhi. Ancora da chiarire le cause del malessere, conseguenza forse di qualche alimento ingerito, ma dalle prime anali si sospetta un guasto all'impianto di areazione.
Non appena atterrati i passeggeri e gli assistenti di volo colpiti dal malore sono subito stati soccorsi dal personale medico dell'aeroporto. Per alcuni di loro è stato necessario il trasferimento all'ospedale Grassi di Ostia: quello considerato più grave ha avuto una prognosi di 3 giorni. 
Le altre persone a bordo (un centinaio, in totale erano 133) sono state trasferite in un'area sterile dello scalo mentre l'aereo è stato parcheggiato in una zona decentrata. 
Sul posto anche gli agenti della polizia di frontiera diretti da Antonio del Greco.

http://www.articolotre.com/2014/12/malore-di-massa-sul-volo-tel-aviv-philadelphia-atterraggio-demergenza-a-fiumicino/

Nessun commento:

Posta un commento