mercoledì 3 dicembre 2014


Mad Frankie Fraser (1923-2014)

LAMBETH, UK - Vi basterà visionare questo spezzone d'intervista per capire perché lo chiamavano Mad Frankie (sempre ammesso che siate in grado di decifrare un accento così eccessivamente british). Salutiamo Frankie Fraser, supercriminale e gran figl di putt inglese che ha passato 42 dei suoi 90 anni nelle celle di Sua Maestà, la Regina d'Inghilterra. Perché, chiedete, s'è fatto tutti 'stai anni di galera? È presto detto: cominciò la sua carriera durante la II Guerra Mondiale quando si dilettava a derubare gli appartamenti di quei "fessi" che si rinchiudevano nei rifugi anti-aereo. Poi arrivarono le prime rapine ed i primi arresti e, una volta in cella, fu giudicato insano di mente e spostato in un nosocomio criminale. Poi altre rapine in banca, altri arresti in un'escalation che lo portò finalmente a lavorare per il crimine organizzato (quindi estorsioni, pestaggi, interventi odontoiatrici superflui ed omicidi di rivali come se piovessero). Nei primi anni '90, poi, (in uno dei suoi brevissimi periodi a piede libero) fu vittima di un tentato omicidio ed un proietto gli fece saltare via parte della bocca. Quello che colpisce della vita di Frankie, però, è la sua totale osticità all'idea che la prigione possa essere riabilitativa. In tutta la sua vita, infatti, non ha fatto altro che rompere le palle: anche quand'era in carcere non faceva che picchiare compagni di cella e secondini e/o mettere in atto rivolte. E le cose non sono cambiate nemmeno in vecchiezza: nel mese di luglio delle scorso anno, infatti, durante un litigio con un altro vecchiaccio che viveva nella sua stessa casa di riposo, sono dovuti intervenire gli sbirri che gli hanno affibbiato un bel avviso di pericolosità sociale. Vista la grandezza del personaggio, hanno fatto su di lui un documentario e, udite, udite, una casa di produzione britannica ha già acquistato i diritti per fare un film sulla sua vita! Alleluia!

link

http://www1.ilmortodelmese.com/

Nessun commento:

Posta un commento