sabato 6 dicembre 2014

Loris Stival. L’auto della madre era al Mulino Vecchio il mattino della scomparsa

panarello-Redazione- Si complica sempre di più la posizione di Veronica Panarello, la madre del piccolo Loris Stival, scomparso nella giornata di sabato e ritrovato il pomeriggio stesso, nel ragusano.
Il corpicino del piccolo era stato trovato nei pressi del Mulino Vecchio, lo stesso punto in cui, la mattina del terribile giorno, è passata la Polo della mamma, di mattina. E' quanto hanno scoperto adesso gli investigatori, visionando le registrazioni delle telecamere site in zona. 
Alle 9.27 di sabato, dunque, si nota transitare "l'autovettura riconducibile alla Volkswagen Polo della Panarello Veronica che, proseguendo per quella strada comunale, a distanza di qualche minuto, arriverà a completare il curvone sulla sinistra, scomparendo dal campo visivo della telecamera".
"Va fatto rilevare – proseguono polizia e carabinieri – che a circa 50 metri dal termine del sopracitato curvone, vi è l'ingresso della strada poderale che conduce al Mulino Vecchio", dove è stato rinvenuto il corpicino di Loris.
I nastri di un'altra telecamera confermano il tutto: "Anche in tal caso  con orario di ripresa indicato da tale impianto, comunque disallineato con la realtà, si nota anche se in lontananza a causa della distanza tra il posizionamento della telecamera e la sede stradale poderale, il passaggio alle 09:21:20 del 29 novembre di un'autovettura di colore scuro che, senza minimamente rallentare la marcia, prosegue in direzione della strada che va al Mulino Vecchio, scomparendo in tal senso dalla visione della telecamera."

http://www.articolotre.com/2014/12/loris-stival-lauto-della-madre-era-al-mulino-vecchio-il-mattino-della-scomparsa/

Nessun commento:

Posta un commento