venerdì 19 dicembre 2014

Loris. Il padre Davide si costituirà parte civile contro la moglie Veronica

loris-Redazione- Il papà di Loris scarica definitivamente sua moglie Veronica.
 "Davide Stival si costituira' parte civile nel processo per l'omicidio del figlio, contro chiunque sara'". A parlare e' l'avvocato Daniele Scrofani, legale di Davide Stival, padre del piccolo Loris, ucciso secondo la procura di Ragusa dalla madre Veronica Panarello, detenuta nel carcere di Catania. Poi il legale aggiunge: "Si costituira' anche se dovesse realmente risultare la moglie l'unica colpevole".
"Il mio assistito in questo momento non ha intenzione di andare a Catania in carcere a trovare la moglie. E' interessato solo a capire come sono andati i fatti realmente e ha fiducia nel lavoro degli inquirenti".
 A parlare e' l'avvocato Daniele Scrofani che assiste Davide Stival, padre del piccolo Loris, ucciso il 29 novembre secondo la procura dalla madre Veronica Panarello, detenuta nel carcere di Catania.
Davide Stival, che ha fatto sapere che si costituira' parte civile al processo, e' descritto dall'avvocato come "una persona genuina, con la testa sulle spalle e che sta reagendo in maniera solida".
 A poco è servita la lettera di Veronica al marito in cui gli chiedeva di credere alla sua innocenza. Davide Stival, come afferma il suo avvocato, ha ormai deciso di costituirsi parte civile "anche contro la moglie". 

http://www.articolotre.com/2014/12/loris-il-padre-davide-si-costituira-parte-civile-contro-la-moglie-veronica/

Nessun commento:

Posta un commento