lunedì 1 dicembre 2014

L’ombra dell’Isis su Gaza: “Le donne della Striscia mettano il velo”

velo-Redazione- "Ogni donna che verrà vista a Gaza girare in pubblico senza velo, andrà incontro ad una severa punizione". E' questo l'avvertimento lanciato dall'Isisattraverso dei volantini distribuiti nelle università della Striscia e tramite Facebook.
Una minaccia che però solleva perplessità: le autorità locali hanno fin da subito cercato di sminuire l'accaduto, sottolineando come a Gaza lo Stato Islamico non sia presente. I servizi segreti stessi avrebbero confutato l'ipotesi di un'invasione dei jihadisti fino nei territori palestinesi.
L'avvertimento, comunque, ha scatenato paura nella cittadinanza, soprattutto a Gaza City, dove un'alta percentuale di donne non usa il velo. Sebbene i volantini non specifichino quali potrebbero essere le punizioni per coloro che trasgrediranno, secondo fonti locali si tratterebbe di deturpazioni attraverso lanci d'acido sul volto.

http://www.articolotre.com/2014/12/lombra-dellisis-su-gaza-le-donne-della-striscia-mettano-il-velo/

Nessun commento:

Posta un commento