sabato 6 dicembre 2014

L’iniziativa di Bitonci, sindaco di Padova : “Pronto a pagare il biglietto ai rom perché tornino a casa loro”

Il sindaco di Padova vuole inaugurare un fondo, in cui verserà a titolo volontario, denaro da usare per favorire il ritorno in patria di tutti quegli stranieri comunitari che occupano aree o immobili abusivamente e da cui, prima o poi, dovranno essere sgomberati.
Presentazione dei candidati della Lega Nord-Redazione- Massimo Bitonci, sindaco di Padova in forza alla Lega Nord, torna alla ribalta della cronaca cittadina e nazionale, per un'iniziativa che vorrebbe mettere in atto: pagare, di tasca propria, il rimpatrio "di tutti gli stranieri comunitari, occupanti abusivi di aree o immobili pubblici e privati, che, dopo averli sgomberati, li rimettano a disposizione dei legittimi proprietari".
L'iniziativa prende spunto dalla vicenda di due romeni, moglie incinta e marito che vivevano in condizioni disumane all'interno di una struttura fatiscente. I due, senza lavoro né un posto dove stare, ogni volta che venivano fatti sgomberare, l'ultima ieri, ritornavano sempre il quel luogo, l'unico in cui potevano stare.
"Hanno manifestato il desiderio di tornare in Romania, dove è rimasto il loro figlio minorenne – spiega – Li invito a presentarsi in Comune. Sono disposto a sostenere personalmente, senza utilizzare soldi pubblici, il costo del loro viaggio di ritorno".
"Questa iniziativa non sarà isolata – prosegue Bitonci – inaugurerò, con un mio versamento, un fondo, a contribuzione privata e volontaria, quindi senza esborsi per la comunità padovana". In questo modo, sottolinea ancora l'esponente della Lega, "vogliamo aiutare chi è arrivato in città credendo di trovare lavoro e benessere e ha incontrato solo miseria e rischia di venire arruolato da associazioni criminali o di dedicarsi personalmente all'accattonaggio e ad attività illegali".
"Metto i miei soldi a disposizione – conclude – in modo che per Natale possano ricongiungersi con il resto della famiglia, a casa loro, lontano dalle fatiche e dagli stenti cui sono stati costretti qui e che non auguro

http://www.articolotre.com/2014/12/liniziativa-di-bitonci-sindaco-di-padova-pronto-a-pagare-il-biglietto-ai-rom-perche-tornino-a-casa-loro/

Nessun commento:

Posta un commento