sabato 6 dicembre 2014

La vigliaccheria di Cosa Nostra non ha limiti: impiccati i cani di Pino Maniaci


cani-Redazione- La crudeltà umana non ha limiti, Cosa Nostra non fa eccezione.
La storia di Telejato é costellata di atti intimidatori, ma mai come questa volta così vigliacchi.
Dopo l’incendio dell’auto, un gesto ben più ignobile è stato posto in essere: i due cani storici di Pino Maniaci e di Telejato sono stati  impiccati.
I poveri animali sono stati brutalmente uccisi, presumibilmente malmenati o avvelenati e successivamente appesi alla recinsione del loro ricovero in contrada Timpanella.
 Il ritrovamento é appena avvenuto al termine della consueta edizione del telegiornale.
Sul caso indagano i carabinieri della locale compagnia di Partinico presenti al ritrovamento perché impegnati nell’abituale servizio di custodia di Pino Maniaci.

http://www.articolotre.com/2014/12/la-vigliaccheria-di-cosa-nostra-non-ha-limiti-impiccati-i-cani-di-pino-maniaci/

Nessun commento:

Posta un commento