mercoledì 3 dicembre 2014

“La Monna Lisa? Era la madre cinese di Leonardo Da Vinci”

La Gioconda si fa un viaggio sulla Luna-Redazione- La Monna Lisa?Sarebbe una donna cinese e addirittura la madre di Leonardo Da Vinci.
E' quanto sostiene un ricercatore italiano, Angelo Paratico, che da 20 anni vive e lavora a Hong Kong. Egli, studiando i legami tra la Cina e l'Italia sarebbe giunto alla conclusione che il famoso dipinto non sarebbe altro che il ritratto della madre del pittore -tesi già sostenuta da Freud nel 1910-, la quale sarebbe stata una schiava cinese “acquistata” dal padre notaio.
Paratico, a sostegno della propria tesi, riporta alcune carte legali del padre del genio toscano, in cui, appunto, figurava la donna. Presenza che poi venne inspiegabilmente cancellata dalla storia. Inoltre, secondo lo storico, durante il Rinascimento, non era affatto strano che in Italia si registrassero schiavi orientali.
Come se non bastasse, secondo Paratico la discendenza orientale di Leonardo emergerebbe anche dal suo essere mancino e dalla sua capacità di scrivere da destra verso sinistra. Altresì, nello sfondo della Gioconda, l'esperto riconosce paesaggi riconducibili all'iconografia cinese.

http://www.articolotre.com/2014/12/la-monna-lisa-era-la-madre-cinese-di-leonardo-da-vinci/

Nessun commento:

Posta un commento