sabato 6 dicembre 2014

Jacuzzi e prostitute, l’umorismo di Cameron su Berlusconi

cameron_david-Redazione- "Stai tranquilla, uscirò prima che entrino in scena Jacuzzi e prostitute".
E' questa la battuta che il primo ministro inglese, David Cameron, avrebbe fatto alla moglie Samantha, poco prima di incontrare a Roma, l'allora premier Silvio Berlusconi. Un retroscena imbarazzante, svelato dal writer Ben Eine, autore di numerose opere che lo stesso Cameron ama portare in omaggio a  capi di Stato.
Intervistato dal Guardian, Eine ha sottolineato come questa stessa scelta l'abbia lasciato, inizialmente, sconvolto: "Non potevo crederci, non potevo convincermi che un writer con condanne per droga e graffiti, un disoccupato, potesse essere scelto come artista rappresentativo del paese", ha spiegato, per poi rivelare, appunto, l'episodio sulla battuta di Cameron.
A cui Downing Street ha ribattuto celermente: "Non siamo adusi a rilasciare commenti su conversazioni private" ha infatti detto un portavoce.


http://www.articolotre.com/2014/12/jacuzzi-e-prostitute-lumorismo-di-cameron-su-berlusconi/

Nessun commento:

Posta un commento