mercoledì 31 dicembre 2014

Istat: la recessione è alla fine, ma il lavoro resta un problema

lavoro-Redazione- La recessione è vicina alla fine.
A sostenerlo, l'Istat, secondo cui "la fase di contrazione è attesa arrestarsi nei prossimi mesi in presenza di segnali positivi per la domanda interna". Ciononostante, prosegue l'Istituto di Statistica, "le condizioni del mercato del lavoro rimangono difficili con tasso di disoccupazione in crescita".
Non è certo una novità: basti pensare come, i dati più recenti disponibili al riguardo, descrivano un peggioramento sul fronte occupazionale verificatosi nel mese di ottobre, con un -0,2% rispetto a settembre.  Nello stesso mese, inoltre,  dati destagionalizzati hanno evidenziato una crescita di tre decimi di punto rispetto al mese precedente, raggiungendo così il valore di 13,2%, contro la media dell'11,5% dell'Europa.
Non solo: nel terzo trimestre del 2014 si è verificato un incremento di cinque decimi di punto rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Inoltre, il numero di persone in cerca di occupazione da oltre un anno è salito dal  56,9% al 62,3%.


http://www.articolotre.com/2014/12/istat-la-recessione-e-alla-fine-ma-il-lavoro-resta-un-problema/

Nessun commento:

Posta un commento