lunedì 15 dicembre 2014

Isis. Presi ostaggi in un bar di Sidney

australia-141215063601.jpg-Redazione- Un uomo armato ha fatto irruzione all'interno di un bar diSidney, il caffè Lindt, prendendo in ostaggio dipendenti e avventori ed esponendo contro la vetrina una bandiera nera simile a quella delloStato Islamico, retta da alcuni prigionieri contro la vetrina.
Tre degli ostaggi sono riusciti a scappare e, secondo la Cnn, altri due li hanno copiati. Non è comunque chiaro quanti siano in totale gli ostaggi: "Non arrivano a 30" ha spiegato Catherine Burn, della polizia. "La prima cosa da fare è essere certi che tutti stiano bene" ha detto ancora la funzionaria. "Noi lavoreremo con queste persone (gli ostaggi sfuggiti, ndr.) per avere pià inoformazioni. Non abbiamo al momento notizie che suggeriscano che ci siano feriti".
Sarebbero già stati presi contatti con il presunto terrorista.
http://www.articolotre.com/2014/12/isis-presi-ostaggi-in-un-bar-di-sidney/

Nessun commento:

Posta un commento