martedì 9 dicembre 2014

Il baby boss al carabiniere: “Ti ammazzo, tanto sono minorenne e mi danno solo dieci anni”

baby boss -Redazione- Minacce che fanno venire la pelle d'oca, soprattutto se si pensa che sono state pronunciate da un boss di appena 16 anni.
Tutto è avvenuto aTorre Annunziata, nel napoletano, dopo un inseguimento nel quale icarabinieri sono riusciti a fermare un ragazzo in sella a una moto.
«Io ti ammazzovengo fin dentro la caserma e ti faccio fuori. Tanto non mi fanno niente. Al massimo prendo dieci anni. Spararti e ucciderti non mi costa niente".
Queste le parole pronunciate dal ragazzino, affiliato del clan Gallo e figlio di un boss della camorra, verso il carabiniere.
 Non ci troviamo in una fiction televisiva, bensì nella vita reale: una realtà davvero dura da accettare.

http://www.articolotre.com/2014/12/il-baby-boss-al-carabiniere-ti-ammazzo-tanto-sono-minorenne-e-mi-danno-solo-dieci-anni/

Nessun commento:

Posta un commento