sabato 13 dicembre 2014

I poster di Belen distraggono gli autisti: i vigili li fanno rimuovere

belen1-Redazione-Via i cartelloni pubblicitari con Belen Rodriguezin lingerie.
A deciderlo è la polizia municipale diMilano, riferendosi ai maxiposter rappresentanti la modella in intimo, allestiti nei pressi dell'incrocio tra corso Buenos Aires e via Palazzi.Il motivo è fin troppo semplice: distraggono gli automobilisti, favorendo così gli incidenti stradali.
"Anziché concentrarsi sulla guida", gli uomini "rivolgono lo sguardo al doppio cartellone", ha spiegato Damiano Zampinetti, a capo del comando dei vigili di Zona 3. Per questo "abbiamo chiesto alla società che ha allestito lo spazio pubblicitario di sostituire l’immagine con un’altra, meno attraente per i conducenti". Lunedì mattina, pertanto, saranno sostituiti con pubblicità più sobrie.
A segnalare per primi la situazione erano stati i cittadini della zona, in una lettera alla polizia locale: "L’immagine di una ragazza molto provocante, che compie il gesto di volersi calare le mutandine, cattura l’attenzione dei guidatori, con conseguente grave pericolo di tamponamenti, scontri con motociclisti e investimento di pedoni", spiegavano.
Inoltre, i residenti si domandavano se "il Comune di Milano, prima di rilasciare le autorizzazioni, compia un’opera preventiva di verifica sui contenuti delle pubblicità, per evitare situazioni di pericolo per i cittadini».

http://www.articolotre.com/2014/12/i-poster-di-belen-distraggono-gli-autisti-i-vigili-li-fanno-rimuovere/

Nessun commento:

Posta un commento