domenica 21 dicembre 2014

Egitto. La bufala della scoperta di una necropoli con un milione di mummie

necropoli-Redazione- Si sarebbe trattata di un'eccezionale scoperta, quella di cui si era avuta notizia da parte dell'università americana Brigham Young dello Utah, secondo cui, a circa 30 chilometri da Il Cairo sarebbe stata ritrovata una necropoli, risalente al 1500 anni fa e contenente un milione di mummie. 
Tutti i media internazionali avevano immediatamente riportato la notizia, ma, ora, il ministero delle Antichità egiziano ha smentito il tutto, sostenendo come nel sito di Fag el Gamous, nel governatorato di Fayyoum, dove sarebbe avvenuta la scoperta, "l'unica mummia riesumata risale al 1980 ed è esposta al museo egizio di piazza Tahrir". 
Il capo del dipartimento di antichità egiziane, Youssef Khalifa ha inoltre fatto sapere che il contratto per gli scavi con l'ateneo non sarà rinnovato.
L'Università aveva riferito di aver già estratto 1700 corpi imbalsamati risalenti a un periodo tra il primo e il settimo secolo dopo Cristo.

http://www.articolotre.com/2014/12/egitto-la-bufala-della-scoperta-di-una-necropoli-con-un-milione-di-mummie/

Nessun commento:

Posta un commento