martedì 2 dicembre 2014

COSA SUCCEDE SE SI STRAPPA UN CAPELLO BIANCO?
TUTTI I FALSI MITI SULLA PROPRIA CHIOMA


Cosa succede se si strappa un capello bianco?
Tutti i falsi miti sulla propria chioma

ROMA - Lisci, ricci, naturali o tinti: i capelli sono un'ossessione per qualsiasi donna, ma è bene sfatare qualche falso mito. 1. Strappare un capello bianco ne fa crescere altri: quando compare il primo capello bianco è ormai abitudine non strapparlo per la paura che ne crescano altri sette. In realtà eliminare un capello bianco non porta alla comparsa di altri capelli bianchi, ma questo non può comunque portare a strapparlo. 2.Cento colpi di spazzola per capelli sani: è una diceria che è meglio evitare perché c'è il rischio che si indeboliscano. 3.Tagliare i capelli li fa crescere più in fretta: tagliarli spesso aiuta a tenerli ordinati, senza doppie punte e più robusti. Non a farli ricrescere in fretta. 4. Le doppie punte si possono curare: se il capello si spezza non c'è niente da fare se non tagliare. Oppure prevenirle con maschere fai da te all’olio di oliva, uovo e aceto di mele. 5. Lo shampoo deve fare schiuma per lavare bene i capelli: non è vero. Al contrario, uno shampoo eccessivamente schiumogeno spesso non pulisce come dovrebbe i capelli, ma li indebolisce e li rende solamente più pesanti.

http://www.leggo.it/SOCIETA/SANITA/capelli_sani_falsi_miti_su_capelli_bianchi_e_doppie_punte/notizie/1044839.shtml

Nessun commento:

Posta un commento