mercoledì 31 dicembre 2014

Convegno Forza Nuova, Pisapia: 
«Non concedere spazio Provincia»

La manifestazione è in programma sabato e riunisce esponenti di estrema destra di tutta Europa. Salvini «non ne sa niente e non parteciperà»

Un convegno delle forze nazionaliste europee, organizzato da Roberto Fiore di Forza Nuova, è in programma sabato alle ore 16 all’auditorium della Provincia, in via Corridoni. Il luogo dell’appuntamento, intitolato «Europa, una grande libera», è stato reso noto soltanto poche ore prima dell’appuntamento. Tra i relatori, esponenti dell’estrema destra di vari Paesi, in primo piano Udo Voigt, eletto a Bruxelles lo scorso maggio, e Nick Griffin, presidente del British National Party; poi dalla Grecia «Alba dorata», dalla Spagna «Democracia Nacional», dalla Svezia lo « Svenkarnas Parti». Annunciato un intervento della consigliera regionale Maria Teresa Baldini, gruppo misto, eletta con Maroni. Il convegno «non è un’iniziativa della Lega Nord», precisa una nota del Carroccio, specificando che «Matteo Salvini non ne sa niente e non ci sarà». Sabato il segretario federale lumbard invece «sarà a Torino per ottenere più sicurezza in periferia». Il consigliere metropolitano della Lega Nord Ettore Fusco afferma di essersi «limitato a trasmettere agli uffici competenti di Palazzo Isimbardi una richiesta ricevuta dal nascente partito europeo di potere usufruire di spazi della Provincia», e dichiara che non prenderà parte all’evento.
Pisapia
Sulla concessione dello spazio pubblico il sindaco di Milano Giuliano Pisapia attacca la Lega, «rea» di aver chiesto a Palazzo Isimbardi di ospitare l’iniziativa, auspicando una marcia indietro del Carroccio e la revoca della concessione. «Ancora una volta la Milano dei Diritti è lo scenario di una provocazione dell’estrema destra. Questa volta con la scusa di un “convegno” a cui sono stati invitati movimenti e partiti della destra radicale di tutta Europa», scrive il sindaco sul suo profilo Facebook. Ma, per Pisapia, «ciò che appare ancora più grave in questa vicenda è che sia stata la Lega Nord a chiedere alla Provincia di ospitare in via Corridoni questo “convegno”», ricordando l’invito rivolto da Forza Nuova al leader del Carroccio, Matteo Salvini, anche se «fonti stampa riportano che il segretario della Lega abbia detto di non voler partecipare». «Da parte nostra abbiamo già chiesto la revoca di questa concessione», conclude chiedendo a Salvini di «dimostrare di non voler consegnare definitivamente lui e il suo partito alla peggiore politica del vecchio Continente» chiedendo «agli esponenti del suo partito di cancellare questo “convegno”».

http://milano.corriere.it/notizie/politica/14_dicembre_18/convegno-forza-nuova-pisapia-non-concedere-spazio-provincia-21d5f8d0-86e6-11e4-bef5-43c0549a5a23.shtml

Nessun commento:

Posta un commento