lunedì 8 dicembre 2014

AUTOBUS SOVRACCARICO DI PASSEGGERI
PRECIPITA NEL FIUME: ALMENO 17 MORTI


Foto d'archivio

KATHMANDU - Un autobus sovraccarico di passeggeri è precipitato la notte scorsa nel fiume Seti Khola del Nepal, 400 chilometri a est di Kathmandu, causando la morte di almeno 17 persone e il ferimento di altre 50. Lo riferiscono oggi i media nepalesi. 
Il commissario Kesh Bahadur Shahi ha indicato che l'incidente è avvenuto vicino al villaggio di Pokharakada, fra le città di Tikapur e Jitegauda, e che sul veicolo che disponeva di 34 poltrone avevano preso posto 67 persone. È il terzo grave incidente che coinvolge autobus in Nepal nelle ultime sei settimane. Il 24 ottobre undici persone sono morte e undici altre, fra cui due volontarie italiane, sono rimaste ferite nel distretto di Nuwakot. Il 21 novembre, invece, un altro automezzo è caduto nel fiume Bheri (Nepal occidentale), con un bilancio di 47 vittime.


http://www.leggo.it/NEWS/ESTERI/autobus_sovraccarico_cade_nel_fiume_17_morti_nepal/notizie/1055187.shtml

Nessun commento:

Posta un commento