mercoledì 10 dicembre 2014

1. ALL’ART BASEL DI MIAMI, TUTTO E’ ARTE. COMPRESO LE TETTE E IL CULO DI KIM KARDASHIAN - 2. A MIAMI L’ARTE È TUTTO, ANCHE GUARDARE IL RAPPER USHER CHE PAGA 20 DOLLARI PER CARICARE IL SUO IPHONE INFILANDOLO NELLA VAGINA DI UNA DONNA, INSTALLAZIONE DELLA MODELLA/ARTISTA LENA MARQUIS, CHE SI È INFILATA LA BATTERIA NELLE PARTI INTIME - 3. LA FIERA DI MIAMI HA ORMAI PIÙ A CHE FARE CON FESTE E CELEBRITÀ CHE CON POLLOCK E KIEFER. BASTA GUARDARE LE FOTO: PARIS HILTON CHE FA LA DJ, MILEY CYRUS SBALLATA CHE PRESENTA LE SUE “SCULTURE”, EVA LONGORIA CON UN SUO AUTORITRATTO, LADY GARA POSA IN “MARAT ASSASSINATO”, IN GIRO OWEN WILSON, ROBERT PATTINSON, SERENA WILLIAMS - 4. LEONARDO DICAPRIO HA PAGATO UN MILIONE DI DOLLARI PER UN PEZZO DI FRANK STELLA. POI HA ALLENTATO LA TENSIONE ALLA FESTA DI ‘SOUTH BEACH’, IN COMPAGNIA DI 20 RAGAZZE - 5. LA PERFORMANCE PIÙ PROVOCATORIA IN CIRCOLAZIONE? ALCUNI ABITANTI DI MIAMI HANNO MANIFESTATO CONTRO IL RAZZISMO E CONTRO LA BRUTALITÀ DELLA POLIZIA, OCCUPANDO L’AUTOSTRADA CHE CONNETTE MIAMI BEACH ISLAND AL CENTRO CITTÀ, INSCENANDO UN “DIE-IN” -



L’Art Basel di Miami non sarebbe stato completo senza tette e culi. Al party di “Paper magazine” tutti avevano in testa la copertina di Kim Kardashian, e lei, lì presente a cena, ha voluto specificare che quelle immagini sono realmente “arte”. L’arte è bellezza, l’arte è una finestra sul sublime, l’arte è guardare il rapper Usher che paga 20 dollari per caricare il suo iPhone nella vagina di una donna, installazione della modella Lena Marquis, che si è infilata la batteria nelle parti intime.
zoe kravitz chrome hearts celebrates miamiZOE KRAVITZ CHROME HEARTS CELEBRATES MIAMI

Miley Cyrus si è presentata con un body alla Borat e parrucca d’argento, fumando marijuana sul palco, parlando molto del suo cane scomparso e di quando ha iniziato a fare “arte”: forse ogni tanto si incontra con la Kardashian per creare insieme.

Intanto il paese scendeva in piazza in memoria di Eric Garner e Mike Brown. Alcuni abitanti di Miami hanno manifestato contro il razzismo e contro la brutalità della polizia, occupando l’autostrada che connette Miami Beach Island al centro città, inscenando un “die-in”. Il contrasto fra il messaggio politico in strada e i giorni e le notti di decadenza, privilegio e prestigio dell’”Art Basel”, è stata di sicuro la performance più provocatoria in circolazione.

usher ricarica il telefono in vaginaUSHER RICARICA IL TELEFONO IN VAGINA
Secondo “business insider” la fiera annuale a Miami ha ormai più a che fare con feste e celebrità che con l’arte. Basta guardare le foto: Paris Hilton che fa la dj, Miley Cyrus che balla fra le bolle di sapone e presenta la sua indefinibile opera, la modella Adriana Lima che sponsorizza la nuova collezione “Portofino watch”, Solange Knowles (sorella di Beyoncé) che canta, Eva Longoria che porta un suo autoritratto intitolato “Time is beautiful”, ospiti fluorescenti al party Dom Pérignom, Lady Gara posa in “Marat assassinato”, sfila Emily Ratajkowski (la modella desnuda di "Blurred Lines"), in giro si vedono Owen Wilson, Robert Pattinson con la nuova fiamma, Serena Williams, Drake.
the vibes experience a miamiTHE VIBES EXPERIENCE A MIAMI

Il rapper Sean ‘Diddy’ Combs ha speso 95,000 dollari per la scritta al neon di Tracey Emin “Ascolto l’oceano ma sento solo te”, Leonardo DiCaprio ha pagato un milione di dollari per un pezzo di Frank Stella. L’attore si è goduto la vacanza a Miami. Prima è stato visto con la fidanzata del giorno (la modella di “Victoria’s Secret” Toni Garrn), poi ha lasciato la festa
di South Beach, in compagnia di 20 ragazze, tutte modelle. Perché sceglierne una quando puoi averle tutte?
solange knowles a miamiSOLANGE KNOWLES A MIAMI

Nessun commento:

Posta un commento