domenica 7 dicembre 2014

1. FELTRI, SESSO, AMORE E TRAN-TRAN MATRIMONIALE A 71 ANNI: “IL DESIDERIO? ANCORA HO UNA CERTA VIVACITÀ. MA È A INTERMITTENZA. CIÒ CHE MI LIMITA È LA PIGRIZIA. TUTTA LA FASE ORGANIZZATIVA CHE PRECEDE L’INCONTRO SUL MATERASSO FUNGE PER ME DA DETERRENTE” - 2. “LE DONNE MENTONO PERCHÉ NON SOPPORTANO DI ESSERE CATALOGATE COME PUTTANE” - 3. ‘’SONO SPOSATO DA 47 ANNI E SONO CONTRO IL DIVORZIO. I DIVORZI TI MANDANO SUL LASTRICO. IO SONO PER L’ANTICO RIPUDIO. DI FATTO CI SI LASCIA MA SENZA SOLDI DI MEZZO’’ - 4. ‘’IL MATRIMONIO E’ UN RAPPORTO DI MUTUO SOCCORSO. UN PAIO D’ANNI E IL SESSO SVANISCE” - 5. “MATTEO SALVINI HA CAPITO DOVE TIRA IL VENTO, CHE PER AVERE UN RUOLO EUROPEO NON DEVE PIÙ ALIMENTARE L’INSOFFERENZA VERSO I MERIDIONALI MA VERSO GLI IMMIGRATI” - 5. BELPIETRO SBERTUCCIATO: “L’UNICO CHE NON HA CAPITO CHE IL “SALVINISMO” SAREBBE STATO LA SUA UNICA SALVEZZA È “LIBERO”. NON SI SCHIODA DA BERLUSCONI NÉ DA RENZI”


Alberto Dandolo per Dagospia

VITTORIO FELTRI E MELANIA RIZZOLI DA CHIVITTORIO FELTRI E MELANIA RIZZOLI DA CHI
Non ha bisogno di presentazioni né di introduzioni. Ci ha concesso un’ora del suo tempo e ci ha risposto senza peli sulla lingua. Ecco a voi, Vittorio Feltri, 71 anni, da Bergamo.

Direttore Lei è ancora attivo “sotto le lenzuola”?
Ho sempre un rapporto molto vivo col desiderio. Ancora ho una certa vivacità. Ma è a intermittenza.

In che senso?
VITTORIO FELTRI MELANIA RIZZOLIVITTORIO FELTRI MELANIA RIZZOLI
Glielo spiego. Ciò che mi limita è la pigrizia. Tutta la fase organizzativa che precede l’incontro sul materasso funge per me da deterrente. E poi c’è l’ansia d’essere scoperti. Che il tuo piacere di una notte o di qualche ora diventi di dominio pubblico.
VITTORIO FELTRI E MARIA LUISA TRUSSARDIVITTORIO FELTRI E MARIA LUISA TRUSSARDI

Ma come è messo ora sentimentalmente?
Sono sposato da 47 anni e sono contro il divorzio.

E perché mai?
Perché i divorzi ti mandano sul lastrico. Ti riducono in povertà. Ti rovinano. Io sono per l’antico “ripudio”. Di fatto ci si lascia ma senza soldi di mezzo. Senza avvocati, assegni e affidi di figli.

rubyRUBY
E che ne pensa di chi poi si rifà una vita?
Una idiozia pura. Senta, io ho capito una cosa: ho compreso che quando un maschio (o una femmina) ha le palle di divorziare poi subito dopo si rimette nello stesso schema. E’ come se sentisse un naturale bisogno di tornare in gabbia. Per un’istintiva quanto distruttiva esigenza di sentirsi protetti dai limiti. E quindi invece che una, ci si ritrova poi compressi in due gabbie. Una doppia rottura di maroni.
Marysthell Garcia PolancoMARYSTHELL GARCIA POLANCO

Mi spieghi meglio…
Io penso che il matrimonio sia un rapporto di “mutuo soccorso”. In cui deve prevalere la ragione. Dopo massimo un paio d’anni, parliamoci chiaramente, l’istinto all’accoppiamento svanisce. Il sentimento di sopportazione reciproca deve essere alimentato dalla capacità di venirsi incontro senza rancori, senza inutili ripicche.

Lei le donne le ha amate e le ama molto. Cosa pensa di loro?
Che sono il più bello degli universi possibili. Ma a volte, anche quando sono molto intelligenti, peccano di provincialismo.

Ossia?
barbara guerraBARBARA GUERRA
Diventano bugiarde e false. Tendono a voler apparire quello che non sono quando hanno paura di essere considerate delle troie.

Cioè?
Difficilmente una donna ammetterà una sua debolezza o un suo peccato di carne. Noi maschietti siamo più ingenui. Certo, anche noi mentiamo, ma lo facciamo per paura di essere scoperti. Le donne mentono perché non sopportano di essere catalogate come “puttane”.

ragazze di via olgettinaRAGAZZE DI VIA OLGETTINA
Lei è innamorato oggi?
L’amore non ha attenuanti. E ha una memoria selettiva. Non saprei risponderle. Anche perché quando si parla d’amore il nostro cervello tende ad alterare la realtà. A deformarla.
A deviarla.

Direttore, è un po’ paraguru con questa risposta. Ma passiamo al suo amico Berlusconi. Cosa mi dice di lui?
Che tutti i maschi etero, e non solo, d’Italia lo hanno invidiato quando si è scoperto che aveva un condominio pieno di “olgettine” a sua disposizione. Un sogno per tutti. Meglio di un faraone. Un mito del piacere.
VITTORIO FELTRI DANIELA SANTANCHE PAOLO BERLUSCONI MAURIZIO BELPIETROVITTORIO FELTRI DANIELA SANTANCHE PAOLO BERLUSCONI MAURIZIO BELPIETRO

Anche lei rosicò alla notizia?
Ovviamente sì. Io mi sarei accontentato di una villetta a Bergamo con un due o tre belle ragazze. Avere delle belle donne, giovani e disponibili devote alla realizzazione dei tuoi desideri corporali credo sia il sogno di tutti.

Che ne pensa di Salvini? Ma è davvero omofobo? Dicono che il suo più grande amico e consigliere politico sia gay…
VITTORIO FELTRI MAURIZIO BELPIETRO resizeVITTORIO FELTRI MAURIZIO BELPIETRO RESIZE
Ma quale omofobo! E’ un uomo elastico. Credo che abbia avuto una vita meno ordinaria di molti bacchettoni. E poi è uno che ha capito come sta girando il vento. Ha capito anche che per avere un ruolo europeo non deve più alimentare l’insofferenza verso i meridionali ma verso gli immigrati. La Lega deve aprirsi al Sud. Questo processo di meridionalizzazione sarà inevitabile.
salvini nudo su oggiSALVINI NUDO SU OGGI

Salvini è in tv e suoi giornali praticamente ogni giorno, più volte al giorno…
OLGETTINA BY NIGHTOLGETTINA BY NIGHT
Ovviamente! C’è bisogno di creare una opposizione mediatica a Renzi. E lo si sta facendo giocando su piani speculari: stesso nome, stessa età, stesso efficace populismo. L’unico giornale che non ha capito che il “SALVINISMO” sarebbe stato la sua unica salvezza è “Libero”. Peccato. E’ rimasto ancorato ai vecchi schemi. Non si schioda da Berlusconi né da Renzi. Non ha saputo vedere oltre.

renzi su chi e salvini su oggiRENZI SU CHI E SALVINI SU OGGI

Nessun commento:

Posta un commento