martedì 11 novembre 2014

Vittorio Sgarbi: “Francesca Pascale è bisessuale e a Berlusconi non dispiace”

sgarbi-Redazione-  Vittorio Sgarbi ci è andato giù pesante e, nel corso della trasmissione su Radio24, La Zanzara, ha parlato della sessualità di Francesca Pascale, attuale compagna di Silvio Berlusconi.
"Appartiene a una generazione di donne naturalmente bisessuali, che non vuol dire omosessuali – ha detto Sgarbi a Radio24 – Non è lesbica, è bisex come molte ragazze della sua generazione, quelle tra i 25 e i 30 anni. Lo fanno normalmente e i maschi si eccitano".
 Sgarbi, dunque, è solidale con il pensiero della Bonev: "Quello che racconta la Bonev è brutto, sgradevole e volgare come lei. Ma è tutto vero. Probabilmente si sono trovate lei, la Pascale e Berlusconi in un intreccio, lei giocava ma non significa essere lesbiche. La Bonev non ha mai detto di essere lesbica. Hanno giocato in tre per eccitare il capo e lui si è eccitato nel vedere il saffismo".

http://www.articolotre.com/2014/11/vittorio-sgarbi-francesca-pascale-e-bisessuale-e-a-berlusconi-non-dispiace/

Nessun commento:

Posta un commento