sabato 22 novembre 2014

Violenta la figlia per anni: “E’ mia e ci faccio quel che voglio”. Condannato

Bergamo. Abusi su due sorelline, arrestato 73enne-Redazione-Per cinque anni ha subito la violenza del padre che, ogni sera, si recava nel suo letto e abusava di lei, da quando, di anni, ne aveva appena sette.
A scoprire il tutto è stata la madre, una badante di Monteverde, insospettitasi: voleva avere però la certezza che i suoi timori fossero fondati, considerato che la figlia, allora 12enne, negava tutto: una sera è rimasta sveglia e ha sorpreso il marito in flagrante, facendo subito partire la denuncia per salvare la bambina. 
Il padre orco, un filippino di 40 anni, è stato arrestato e, quando la polizia gli ha stretto le manette intorno ai polsi, ha urlato: "I figli sono miei e ne faccio quello che voglio. Non sarete voi a fermarmi".
Ora, l'uomo è stato condannato a 16 anni di carcere.

http://www.articolotre.com/2014/11/violenta-la-figlia-per-anni-e-mia-e-ci-faccio-quel-che-voglio-condannato/

Nessun commento:

Posta un commento