martedì 18 novembre 2014

USTICA 14


G.I.R.U.C.
(Gruppo Indipendente di Ricerca Ufologica Campano)
Chi siamo. Cosa e come studiamo.
Un approccio metodologico e l'importanza dell'informazione

Il nostro gruppo, in quanto aggregazione spontanea per comunità d'interessi, non presenta al suo interno nessun tipo di struttura verticistica né tanto meno ruoli fissi per quanto concerne la ricerca e gli studi che di volta in volta si affrontano. Ciò non vuol dire che regni l'anarchia totale nell'affrontare assieme le problematiche più disparate, bensì vigono regole di base riassumibili in autodisciplina, responsabilità personale e rispetto delle facoltà e delle attitudini del prossimo. Tale struttura, sfocia naturalmente nel non imporre mai le proprie idee su gli altri, bensì porta ad affrontare assieme tematiche nuove esprimendo i propri punti di vista e vagliando i vari elementi che i problema contingente pone; si cerca,inoltre, sempre di apportare e supportare con il maggior numero possibile di prove una certa tesi. Queste ultime prove, quindi, diventano il motivo di discussione qualora si accettino i presupposti del problema. Alla base, cioè, vi é l'analisi critica ed oggettiva dei problemi.
Con il passare del tempo, abbiamo notato che questo approccio al fenomeno UFO risultava, di fatto, quello che generava i maggior numero possibile di prove oggettive della veridicità o meno di  determinati fenomeni, e che offriva il minor numero di debolezze concettuali e falle nelle tesi che si cercava di difendere. Un fatto, però, ci sembrava chiaro: una materia come quella riguardante il fenomeno UFO veniva spesso affrontata ed esposta (e continua ad esserlo tuttora da alcuni sedicenti ricercatori) in maniera faziosa e a volte dogmatica, senza reali analisi critiche dei fatti. Si usavano, spesso, gli stessi metodi e le stesse armi di quegli "organismi occulti" che avevano (ed hanno ancora) tutto l'interesse ad insabbiare l'intera questione con le note tecniche di cover-up. Organismi, questi ultimi, ai vertici istituzionali e politici di tutto il pianeta.
Noi riteniamo, inoltre, che il metodo scientifico, tanto osannato e santificato (spesso bigottamente), vada spesso abbandonato e sostituito (o almeno modificato nei suoi assunti base) con metodi che tengano conto della molteplicità del fenomeno. Bisogna rendersi conto che tutta la fenomenologia UFO, e materie connesse, investe quasi tutti gli aspetti della nostra società, in maniera più o meno blanda. Di fatto i nostro Gruppo adopera una metodologia olistica e flessibile che si adatta alle molteplici sembianze del momento. Ci si basa sull'interdisciplinarietà e sulla correlazione critica delle discipline oggi conosciute ed investigate.
Di fatto é difficile contestare quel che si é detto finora, e di ciò sono coscienti in molti, anche coloro che cercano di nascondere i fatti, o peggio, di distorcerli a loro uso e consumo. Ci si rende conto del fatto che ciò che diciamo é se non altro logico in quanto discipline oggi prestigiose come l'Astrofisica o lo studio comportamentale degli individui e delle società, e tante altre branche della scienza "ufficiale", sono considerate allineate con le metodologie classiche pur non applicando (in quanto impossibile per la natura dei sistemi studiati) il metodo sperimentale. Quest'ultimo in queste discipline si applica a porzioni o aspetti di esse, così come per l'"ufologia" si propone di fare il nostro gruppo come moltissimi altri gruppi nel mondo.
Quanto detto finora, comunque, ha uno scopo per noi, al di là delle finalità dei singoli studi che noi intraprendiamo. Questo scopo é quello di cercare di informare l'opinione pubblica (o quella piccola parte di essa che riusciamo faticosamente a raggiungere) sugli aspetti e le possibili interpretazioni del fenomeno UFO nel suo complesso. Questo noi lo facciamo scrivendo sulle testate maggiori testate giornalistiche del settore come UFO. La visita extraterrestre, UFO Network, Terzomillennio, Dossier Alieni, Extraterrestre. Nuova scienza Nuova coscienza. In passato si é scritto anche per Notiziario UFO, ora UFO Notiziario, rivista ufficiale del CUN, Centro Ufologico Nazionale. Resici conto che il CUN, sempre più esplicitamente, operava inaccettabili politiche di insabbiamento di notizie e discredito di testimoni, nonché intimando la non pubblicazione di questo o quell'argomento "inopportuno", dapprima Umberto Telarico (in passato consigliere del CUN) e poi tutti gli altri componenti del GIRUC hanno preferito dissociarsi da tale modus operandi del CUN non facendone più parte.
Noi del GIRUC siamo convinti che il fenomeno possieda caratteristiche oggettive che ne dimostrino la sua realtà:l'apparizione di oggetti, che talvolta lasciano tracce "fisiche" al suolo; esseri di ogni tipo che spesso si rendono manifesti ed interagiscono con l'uomo; persone in tutto il mondo che raccontano (spesso con prove corporali verificabili) di essere state rapite da esseri non terrestri e che raccontano sempre le stesse situazioni con le stesse caratteristiche; caduta di ideologie (che in passato creavano ermetismo su certi argomenti) che sembrano essere il sintomo di una maggiore sete di comprensione e verità (indipendente da chi cerca di nascondere le prove sull'argomento); tutti elementi questi che dimostrano come sia doveroso incominciare a mettere in discussione alcune nostre certezze, e mettere da parte alcune nostre paure, in quanto il fenomeno é reale, le prove i sono ma c'é bisogno di collaborazione per poter cambiare atteggiamento per poter comprendere il fenomeno al di là di valutazioni troppo pessimistiche o troppo salvifiche. Questo é quanto si propone il GIRUC.
Il nostro gruppo, come già detto, é nato grazie all'aggregazione spontanea di persone attorno alla persona di Umberto Telarico, inquirente e ricercatore da quasi un trentennio. Per le ricerche del gruppo é disponibile uno fra i più vasti archivi sull'argomento UFO e miriadi di discipline, argomenti ed aspetti connessi.
Il GIRUC sarà felice di poter scambiare opinioni e collaborazione con chiunque sia seriamente motivato nel ricercare e divulgare informazioni utili alla comprensione del fenomeno UFO.




Il GIRUC



di Giulia Ciappa & Walter Rodica

www.giruc.org

Nessun commento:

Posta un commento