martedì 18 novembre 2014

Tutti i benefici e proprietà del guaranà


Tra le più conosciute proprietà del guaranà (paullinia cubana), pianta originaria del Sud-America e proveniente dalle regioni della Foresta Amazzonica, c’è l’effetto stimolante che ne ha determinato l’utilizzo negli integratori naturali e nelle bevande energetiche.

 



guarana pillole
Integratori a base di guaranà
Allo stato selvatico, la pianta si sviluppa sottoforma di albero, la cui altezza può arrivare a 10 metri; coltivata, non supera i 3 metri. Il seme viene estratto dal frutto maturo essiccato al sole, ma la sua preparazione si differenzia a seconda del paese d’origine: nella tradizione brasiliana, viene torrefatto triturato e umettato fino ad ottenere una pasta rossastra, successivamente essiccata; nella preparazione venezuelana, il seme di Guaranà  viene incorporato alla farina di manioca e lasciato fermentare per essere poi definitivamente essiccato.
La storia
Le origini del guaranà affondano in un passato molto lontano che riconduce agli antichi abitanti dell’Amazzonia, fermamente convinti – anche per via dell’aspetto molto particolare del suo seme – che il guaranà  nascesse dagli occhi degli dei. La leggenda narra che due giovani indigeni appartenenti a due tribù diverse finirono con l’innamorarsi perdutamente e nel tentativo di coronare il loro sogno d’amore fuggiro, imbattendosi in un anaconda che li strinse tra le sue spire. La Dea della bellezza, invocata dagli altri membri delle tribù accorsi sul luogo e commossa dal sentimento dei due giovani, fece crescere una bellissima pianta che da allora regala agli uomini dei magnifici frutti che si schiudono esattamente come gli occhi neri della ragazza.
Le proprietà
La principale caratteristica e proprietà del guaranà riguarda i suoi effetti energizzanti che lo rendono del tutto simile alla caffeina, ma con un rilascio molto più lento nell’organismo che ne prolunga l’efficacia. Oltre all’effetto stimolante e tonificante, il frutto del guaranà ha anche proprietà diuretiche, dimagranti, cardiotoniche ed antiossidanti. È considerato utile anche in caso di stitichezza e per disintossicare l’apparato intestinale.
guaranà
Tutti i benefici e proprietà del guaranà
La ricetta
Il dosaggio normalmente indicato per periodi prolungati, intervallati da 15 giorni di pausa, è di circa 3 grammi. Occorre sciogliere 1 cucchiaio di polvere di guaranà in mezzo bicchiere d’acqua o succo di frutta ed assumerlo per 1 o 2 volte al giorno, preferibilmente a digiuno.
Energy_Drink
Il guaranà è ingrediente alla base di numerosi energy drink e integratori
Gli sportivi possono ottenere un effetto ritemprante ed energizzante più rapido e duraturo con una ricetta che prevede:
  • 1 cucchiaino di polvere di guaranà
  • 1 cucchiaino di lievito di birra
  • 1 cucchiaio da caffè di germe di grano
  • 3 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di acqua naturale
Preparazione. Frullate tutto nel mixer, la bevanda così ottenuta può essere assunta tutti i giorni a digiuno. È importante però conoscere le controindicazioni e gli effetti indesiderati, la cui probabilità di comparsa aumenta con all’aumentare delle dosi assunte. Quindi fate attenzione se avete nausea, dolere addominale, ansia, diarrea e terminate subito di assumere il guaranà, consultando il vostro medico.
Immagine via shutterstock


http://www.tuttogreen.it/tutti-i-benefici-e-proprieta-del-guarana/

Nessun commento:

Posta un commento