lunedì 24 novembre 2014

Samantha Cristoforetti è a bordo dell’Iss, sarà la sua casa per sette mesi

Partita la missione Futura.
Samantha Cristoforetti è a bordo dell'Iss, sarà la sua casa per sette mesi-Redazione- Samantha Cristoforetti, la prima donna astronauta italiana della storia ad andare nello spazio, è entrata nella Stazione spaziale internazionale. Prende così, ufficialmente, il via lamissione Futura
Cristoforetti è entrata per prima dalla Soyuz all'Iss, seguita dai due colleghi. L'equipaggio in diretta tv ha salutato sorridente, prima di apprestarsi a iniziare il lavoro della missione. Cristoforetti, insieme al cosmonauta russo Anton Shkaplerov e al collega americano Terry Virts, è arrivata alla Stazione spaziale, ancorandosi con la navicella Soyuz, poco meno di sei ore dopo il decollo dal cosmodromo di Baikonur in Kazakhstan. I tre rimarranno nell'Iss fino al maggio 2015.
Il loro viaggio comporterà tra l'altro importanti rifornimenti di cibo per gli altri astronauti a bordo, con quasi un chilo di caviale nel bagaglio e persino una macchina per il caffè espresso. Ci saranno 15 scatole da 30 grammi ciascuna di caviale, ma anche mele, arance, pomodori e 140 dosi di latte liofilizzato e té nero senza zucchero, secondo quanto ha riportato l'agenzia russa Tass. 
In totale 16 Paesi lavorano sulla ISS, compresi Russia e Stati Uniti. Un team di astronauti è sempre a bordo, con soggiorni fino a sei mesi. Lanciato in orbita nel 1998, questo avamposto orbitante é costato 500 miliardi di dollari, e dovrebbe rimanere in servizio fino al 2024.
"E' molto meglio di come me lo sognavo". E' una raggiante Samantha Cristoforetti a commentare così il uso arrivo alla Stazione spaziale, in collegamento diretto con la sua famiglia.
"Sono felice del successo, c'e' grande entusiasmo a bordo", ha detto.
"Siamo stati accolti da una grande festa a bordo, c'é un buon pasto, era tanto che non mangiavamo". Cristoforetti ha sottolineato che neanche lei sapeva che sarebbe stata la prima a entrare nell'Iss, "è stato molto emozionante".
"Qui è bello, che spettacolo. E' andato tutto benissimo, abbiamo visto immagini spettacolari, la prima alba e le stelle", sono state queste le prime parole dallo spazio della Cristoforetti. 
L'arrivo alla Stazione Spaziale Internazionale dopo un viaggio di sei ore iniziato ieri sera dal cosmodromo russo di Bajkonur in Kazakistan. Assieme alla Cristoforetti anche il russo Anton Shkaplerov, comandante della navicella Soyuz TMA-15M, e l'americano Terry Virts. L'equipaggio è stato accolto sulla Iss dai cosmonauti Alexander Samokutyaev e Elena Serova di Roscosmos e da Barry Wilmore della Nasa che termineranno la loro missione nel marzo prossimo.

http://www.articolotre.com/2014/11/samantha-cristoforetti-e-a-bordo-delliss-sara-la-sua-casa-per-sette-mesi/

Nessun commento:

Posta un commento