lunedì 10 novembre 2014

Rapporto Eln svela: strage sfiorata, un caccia sfiorò un volo Sas diretto a Roma

sas-Redazione- Poteva trasformarsi in una strage, l'episodio verificatosi il 3 marzo scorso nei cieli della Svezia. Qui, un aereo della compagnia aerea Sas, appena decollato da Copenaghen in direzione Roma, è stato sfiorato da un caccia russo che non aveva acceso il transponder.
La collisione, pressoché certa, è stata evitata soltanto "grazie a una buona visibilità e all'abilità dei piloti dell'aereo di linea", come si legge nel rapporto pubblicato oggi dalla European Leadership Network (ELN), che ha sede a Londra.
Secondo la relazione, negli ultimi mesi si sono registrati almeno 40 episodi simili, e gravi, tra la Russia e l'Occidente. "Se i due aerei si fossero scontrati, avrebbero provocato una tragedia simile a quella del volo Mh17" in Ucraina orientale",prosegue il rapporto.
A bordo dell'aereo si trovavano 132 persone. 

http://www.articolotre.com/2014/11/rapporto-eln-svela-strage-sfiorata-un-caccia-sfioro-un-volo-sas-diretto-a-roma/

Nessun commento:

Posta un commento