mercoledì 26 novembre 2014

QUANDO IL PRINCIPE AZZURRO È CODARDO:
LA CAMPAGNA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE


ROMA - Biancaneve, Cenerentola, la Sirenetta e persino Marge Simpson: hanno tutte un occhio nero e ferite al volto. Le immagini provocatorie fanno parte della nuova campagna 'Coward' realizzata in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne 










La campagna Coward contro la violenza sulle donne

Quando il principe azzurro è un codardo accade che le eroine della Disney e dei cartoni animati si mobilitano per denunciarne gli abusi. Nella campagna dell'artista salentino AleXsandro Palombo i personaggi immortalano il loro carnefice codardo attraverso una 'foto segnaletica'.
"Sono migliaia le donne che ogni anno vengono uccise" spiega l'artista. "In Italia se ne conta una ogni due giorni. E' un male sociale inaccettabile, mi vergogno come uomo del comportamento di coloro che usano la violenza. Questi esseri sono solo dei vigliacchi. Sta agli uomini veri perseguitare e combattere questi codardi". La data del 25 novembre è stata scelta per ricordare il sacrificio dellesorelle Mirabal, tre attiviste politiche della Repubblica Dominicana, assassinate nel 1960 durante la dittatura di Rafael Trujillo.

http://www.leggo.it/SPETTACOLI/ARTE/coward_dell_amp_39_artista_alexandro_palombo_campagna_contro_violenza_sulle_donne/notizie/1031436.shtml

Nessun commento:

Posta un commento