lunedì 17 novembre 2014

POMEZIA, DONNA RISCHIA ANNEGAMENTO IN SOTTOPASSO: SALVATA DA POLIZIA

Ieri sera, verso le 20.30, il Personale della Sottosezione Polizia Stradale di Aprilia è intervenuto su Via Pontina, all'altezza di Pomezia, dove, in un sottopasso ormai allagato a causa delle abbondanti piogge, una donna al volante della propria vettura rischiava la vita. La conducente era rimasta imprigionata all'interno della propria autovettura non riuscendo ad attraversare il sottopasso allagato e con il livello dell'acqua giunto quasi fino alla sommità del veicolo. Gli uomini della pattuglia, sprezzanti dei rischi per la loro incolumità, si sono immediatamente immersi nell'acqua fino a raggiungere la vettura infrangendo il vetro dal lato della donna e traendola cosi in salvo. La signora, originaria di Albano Laziale, è stata subito soccorsa da un'ambulanza e trasportata presso il Nosocomio di Pomezia. Al momento le sue condizioni, nonostante il grande spavento, risultano buone tanto che dopo le prime cure del caso la stesso ha potuto fare ritorno nella propria abitazione. (omniroma.it)
(16 Novembre 2014 ore 17:10)

http://roma.repubblica.it/dettaglio-news/-/33136?ref=nrct-12

Nessun commento:

Posta un commento