domenica 23 novembre 2014

Poliziotto spara a un 12enne armato, ma era una pistola giocattolo

pistola-rapina-arma-Redazione- Un poliziotto ha sparato ad un ragazzino di 12 anni che maneggiava una pistola giocattolo.
E' accaduto a Clevelnd, nell'Ohio: due agenti avrebbero, secondo quanto si apprende, risposto ad una chiamata di segnalazione di alcune persone che denunciavano la presenza di un bambino armato all'interno di un parco giochi. Giunti sul posto, hanno intimato il ragazzino di alzare le mani e consegnare l'arma, poi risultata finta: il minore si è rifiutato e uno dei due agenti gli ha sparato allo stomaco.
Il ragazzo si trova ora ricoverato in gravissime condizioni. «Gli agenti hanno scoperto che si trattava di una pistola giocattolo solo dopo la sparatoria», ha riferito la portavoce della polizia Jennifer Ciaccia.  Entrambi i poliziotti sono stati posti a congedo amministrativo mentre sono in corso le indagini.

http://www.articolotre.com/2014/11/poliziotto-spara-a-un-12enne-armato-ma-era-una-pistola-giocattolo/

Nessun commento:

Posta un commento