venerdì 28 novembre 2014

Percepiva una doppia indennità. Simona Vicari condannata a risarcire il comune


L'attuale sottosegretario allo Sviluppo economico e senatrice NCD,Simona Vicariè stata condannata a versare al Comune di Cefalù 218 mila e 513 euro per aver cumulato le indennità di due diverse cariche. La senatrice: "Proporrò appello alla sentenza di primo grado". 

La deputata 5 Stelle Azzurra Cancelleri ha così commentato su Facebook: 

Segnatevi questo nome: SIMONA VICARI Senatrice e Sottosegretario di Stato per il Ministero dello Sviluppo Economico. Per anni ha tenuto un piede nella scarpa di sindaco di Cefalù, l'altro in quella di deputata regionale di Forza Italia. Due cariche, due indennità. Non poteva. Ora dovrà risarcire il Comune di Cefalù con 218mila e 513 euro.

L'unico sviluppo economico che è stata in grado di gestire è quello delle sue tasche. Vicari va ad aggiungersi alla lunga lista di condannati e indagati di questo Parlamento e di questo Governo.


http://www.tzetze.it/redazione/2014/11/percepiva_una_doppia_indennita_simona_vicari_condannata_a_risarcire_il_comune/

Nessun commento:

Posta un commento